Capalle: La vittima designata

capalle

Gli edifici di Capalle numerati uno per uno, all’interno dell’area con livello di rumore LVA maggiore di 60dB(A).
Con R4 è indicata la scuola primaria, con R5 la casa di riposo, con R3 l’Asilo Infantile “Sacro Cuore”. con R6 l’asilo nido StacciaBuratta. Con i numeri 47 e 49 la chiesa di Capalle,

Se abitassi in uno degli edifici con il numerino mi preoccuperei e voglio spiegare il perché.

La verifica dell’impatto acustico è fatto, a termine di legge, tramite il parametro LVA che misura attraverso dei software una sorta di media ponderata del rumore durante tutto il giorno. Tale livello LVA ci dice che a Capalle il livello di rumore dovuto all’aeroporto è di poco superiore a 60 decibel, un livello tranquillizzante.

Nulla invece ci dice sulla somma con il rumore oggi esistente (dovuto soprattutto al traffico) e soprattutto sul rumore “istantaneo” Lmax cioè quello che un aereo in decollo che passa sopra la testa e che per tre o quattro secondi non fa sentire la voce di qualcuno che conversa a un passo dall’ascoltatore. Questo ogni 10 minuti.

Ma tuttavia possiamo rassicurare tutti: la Valutazione d’Impatto Ambientale è fatta nel rispetto della legge e così anche la Valutazione Sanitaria anche se ci sono autorevoli studi che tale situazione crea molte patologie non soltanto all’apparato uditivo.

vedi anche:

Annunci