Archivio categoria: Provincia

Democrazia provinciale

  La Provincia sembra sparita dal panorama politico e amministrativo della città e tuttavia esiste ancora. Il nuovo Consiglio provinciale è stato eletto nell’ottobre 2014 e in due anni la sua attività non ha… Continua a leggere

L’inarrestabile invasione dei vivai

Anno dopo anno, nella pianura a sud di Prato continua l’avanzata delle coltivazioni a vivaio,  su iniziativa di imprenditori provenienti dalla vicina Pistoia dove questa attività economica si è storicamente consolidata ormai da mezzo… Continua a leggere

Falda inquietante

La falda idrica pratese, dopo decenni di sprofondamento, ora risale pericolosamente, portando con se tutto il carico inquinante accumulato ed in particolare i pericolosi tetracloroetilene e tricloroetilene. Alcuni mesi fà, il presidente Gestri… Continua a leggere

Gestri e il tetracloroetilene

Nei mesi dell’acceso dibattito sull’ampliamento dell’aeroporto di Peretola, è passato abbastanza inosservato un intervento della Provincia di Prato, nella persona del presidente Gestri che nell’argomentare la propria contrarietà alla nuova pista, tra i… Continua a leggere

Argini, fiumi e frane

Il cedimento dell’argine sinistro del Bisenzio al Cavalciotto ha causato gravi preoccupazioni nei cittadini sullo stato delle opere di difesa idraulica e gravi danni che, temo, non si potranno riparare completamente prima dell’estate. Le discussioni… Continua a leggere

Tutti d’accordo

Comune di Prato, e Provincia di Prato, di comune accordo, hanno firmato un’intesa che permetterà alla ditta Varvarito di impiantare (temporaneamente) il suo impianto di trattamento di rifiuti inerti nel territorio agricolo tra… Continua a leggere

Unesco e turisti

Da qualche giorno la Villa medicea di Poggio a Caiano ha ricevuto la targa  Unesco entrando a far parte del “Patrimonio dell’umanità”. Ci si aspetta dunque un incremento dei flussi turistici verso tutto il… Continua a leggere

Varvarito (2)

La soluzione del caso Varvarito è difficile. Tuttavia per prendere una decisione sul trasferimento a Viaccia, è necessario valutare tutti gli elementi della questione. Eccone alcuni, oltre a quelli già esposti. Altri seguiranno.

Addio provincia ?

Questa faccenda della morte della provincia di Prato e della nascita della Città Metropolitana  riempie di polemiche i mezzi d’informazione locale. Personalmente sono d’accordo con l’abolizione delle province. Infatti un livello amministrativo può… Continua a leggere

Il partito del gas

Sulla gara per l’affidamento della distribuzione del gas nel Comune di Prato sono state fatte molte interpretazioni. Ugualmente sui contenziosi giudiziari, sul patto segreto del dicembre 2011 che sembrava aver chiuso la vicenda, durata… Continua a leggere

Ecologia del denaro

Può esistere l’ecologia dei soldi intesa come la necessità di considerare la ricchezza monetaria come risorsa esauribile importante insieme alle risorse territoriali ed ambientali, al fine di attuare uno sviluppo sostenibile ? Può il denaro… Continua a leggere

Argini pericolosi

Percorrere gli argini dell’Ombrone non è un’attività tranquillizzante. Gli argini soprattutto nel tratto tra il territorio di Agliana, Quarrata e Prato presentano tratti in davvero cattivo stato.  Le immagini che risalgono a qualche settimana… Continua a leggere

Vivai a Prato

Nella pianura a sud di Prato da diversi anni, molti appezzamenti di terreno sono coltivati a vivaio, sull’esempio della vicina Pistoia dove questa attività economica si è storicamente consolidata. Che esista ancora un… Continua a leggere

Piste ciclabili a Prato

Le piste ciclabili a Prato sono un fiore all’occhiello di tutte le amministrazioni comunali e provinciali, passate presenti e future. Lo sviluppo dei percorsi dedicati alle due ruote è notevole: arriva a misurarsi… Continua a leggere