Un Consiglio Comunale timido

Il Consiglio Comunale di Prato ha approvato il nuovo statuto della Società della Salute. A Novembre ne ha nominato il nuovo direttore. Sono state occasioni perse per ripensare il ruolo e la presenza di… Continua a leggere

Toscana feudale

Nell’alto Medioevo, prima dell’affermazione dei Comuni, era frequente la presenza sul territorio, soprattutto in Toscana, di consorterie costituite spesso su base familiare, ma non solo, che gestivano in modo feudale il territorio a partire… Continua a leggere

Il professore

Il professore ignora se é supplente o aggregato o é associato a tempo pieno o vuoto o in toto esposto al vilipendio o espettorato deputato con doppio stipendio. Il professore ha i capelli… Continua a leggere

La politica degli spiccioli (3)

La politica degli spiccioli (1) La politica degli spiccioli (2)   Se i consiglieri comunali vogliono proprio esercitarsi nell’esercizio del risparmio, oltre ai gettoni di presenza, dovrebbero pungolare l’amministrazione su voci di spesa… Continua a leggere

La politica degli spiccioli (2)

 segue dalla prima puntata. Dunque:  i consiglieri di maggioranza e di opposizione si accapigliano sui 90 euro del gettone di presenza mentre farebbero un miglior servizio ai cittadini occupandosi di voci di bilancio più sostanziose e di questioni… Continua a leggere

La politica degli spiccioli (1)

In questi giorni si legge di un giovane e promettente consigliere comunale che si allena per impegni politici maggiori proponendo il taglio di un gettone per ciascun consigliere al fine di recuperare  ben… Continua a leggere

Archimostri a Prato (1)

Questo edificio commerciale in via Curtatone a Prato è brutto, ma non è del suo valore estetico che voglio parlare. Potrei spiegare che mi sembra involontaria parodia di un qualche altro edificio, di quelli che si vedevano… Continua a leggere

Falso (2)

In attesa di poter vedere il vero e definitivo progetto del nuovo aeroporto di Firenze, continuiamo a vedere tutte le incongruenze e falsità condensate nel cosiddetto master plan.  Per la prima puntata si… Continua a leggere

Nessuno è senza colpa

Da sette anni  (e sette inverni) l’edificio principale delle Cascine medicee della Villa di Poggio a Caiano è ridotto ad un rudere e la parte più antica, di epoca laurenziana,  ha affrontato le intemperie… Continua a leggere

Trasparenza

Così Matteo Renzi ha detto a Prato il 23 Maggio 2014 durante la campagna elettorale di Biffoni. Benché voglia lasciare al lettore il giudizio sulle affermazioni del premier qualche riflessione è dovuta: è… Continua a leggere

Non è un aeroporto, è un puzzle

Il puzzle è un gioco di pazienza e se non si sono smarrite le tessere, con un po’ di tempo a disposizione si riesce a ricomporre l’immagine. A volte si vede qualche bambino che,… Continua a leggere

I misteri dell’acqua in Toscana : le tariffe

Secondo gli ultimi dati conosciuti questa è la classifica delle città italiane con le tariffe più alte dell’acqua: Pisa (381 euro in media a famiglia), Siena (379 euro) Grosseto (379 euro) Enna (369 euro),… Continua a leggere

Al PD non piace il paesaggio

Il Piano Paesaggistico della Regione Toscana adottato (il cui motto è “Toscana bella ancora”) è il frutto di lunghi anni di studi, elaborazioni, discussioni e compromessi. Dietro il solito e ampolloso linguaggio degli urbanistici si… Continua a leggere

Canovai, ASM e l’orrore per le dimissioni

FACT-CHECK  n.2 Così diceva nel 2013 il Presidente di ASM in merito a torbidi fatti nell’amministrazione ASM che non bastarono per determinare le dimissioni dei vertici della partecipata. Così avrà ancora detto nel… Continua a leggere

Varvarito e il casello autostradale di Prato Centro

Nell’ambito dell’annosa vicenda Varvarito, l’Amministrazione Comunale ha previsto un’area di trattamento di rifiuti inerti a Prato centro. Chiaramente non nel centro storico, ma nel centro territoriale, all’incrocio delle principali direttrici di traffico Nord-Sud… Continua a leggere

Bosco di guerra

Chiunque frequenti il Bargo a Poggio a Caiano farebbe fatica a riconoscerlo in queste foto (purtroppo di scarsa qualità) che mostrano il piccolo bosco urbano negli anni subito seguenti alla guerra, dopo il passaggio… Continua a leggere

I misteri dell’acqua in Toscana : i fontanelli

L’acqua del rubinetto in Toscana è ottima: così ci dicono costose  e ripetute campagne informative. Così ci dicono anche i risultati delle analisi consultabili sui siti delle aziende erogatrici. Per esempio Publiacqua,  al… Continua a leggere

Prato nel Mondo

La notizia del sequestro preventivo della testata online “Prato nel Mondo” (http://ilpuntodiprato.altervista.org/) coglie abbastanza di sorpresa. I commenti si dividono nettamente tra quelli che parlano di censura e altri che accusano il sito… Continua a leggere

Fact-check

Gli ultimi anni hanno visto l’arrivo sulla rete di nuovi siti di Fact Checking che affrontano il difficile controllo delle informazioni, cercando tra l’altro di verificare la veridicità delle affermazioni di personaggi pubblici e delle promesse più o… Continua a leggere

Un mostro che inghiotte tutto

Prato ha dato molto all’Interporto della Toscana Centrale. La collettività gli ha sacrificato un’enorme estensione di ottimo territorio agricolo di cento ettari. Una superficie più grande del centro storico della città, 40 o… Continua a leggere

Varvarito ovunque

Da anni a Prato la vicenda Varvarito propone sempre nuove localizzazione per l’impianto di  trattamento e deposito di rifiuti inerti gestito dalla suddetta ditta. La giunta Cenni aveva trovato un terreno a Viaccia… Continua a leggere

Coordinamento dei Comitati per la Salute della Piana

Un po’ in sordina è in corso, presso il Ministero dell’Ambiente, la Valutazione d’Impatto Ambientale  per l’ampliamento dell’Interporto della Toscana Centrale che lascia molte perplessità. Il Coordinamento dei Comitati per la Salute della… Continua a leggere

Poggio a Caiano e Baciacavallo

Poggio a Caiano è sonnacchiosa. Si ritiene un’isola felice in un territorio difficile. A Poggio a Caino non ci si occupa di quello che succede fuori dai miseri confini del proprio piccolo comune,… Continua a leggere

Automobili

Leggo dai mezzi d’informazione che i dati Aci relativi al 2013 ci dicono che a Prato ci sono 199.117 mezzi, a fronte di 190.810 abitanti. Ci troviamo di fronte a un rapporto di  più di un’auto per… Continua a leggere

Firenze e la Piana

Che tra Firenze e la Piana (inteso come il territorio tra Firenze, Prato e Pistoia) si sia creata nel tempo una difficile situazione di incomunicabilità sociale, economica e culturale è un fatto noto e… Continua a leggere

Inceneritori e legalità

Trascurando momentaneamente gli enormi rischi ambientali e sanitari creati dagli inceneritori, vorrei invece mostrare come essi siano una inevitabile minaccia per la legalità, un pericolo per la fiducia nelle istituzioni e per la conformità… Continua a leggere

GIDA e acquedotto industriale

Finalmente dopo tanti tentativi Gida prenderà possesso dell’impianto di depurazione del Consorzio Macrolotto 1, gestito dalla società Idra. Ci sono voluti anni di polemiche e lotte giudiziarie, passando da un tentativo di pignoramento e da… Continua a leggere

Ma Prato lo sa che l’Interporto si amplierà?

Il 16 Dicembre 2014 è stato presentato al ministero per dell’Ambiente il progetto di ampliamento dell’Interporto della Toscana Centrale per l’ottenimento della Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA). Il progetto rimarrà in visione (anche presso… Continua a leggere

Un esempio di trasparenza (ASM)

Con il Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013, è stato affermato il principio della trasparenza, inteso come accessibilità totale alle informazioni che riguardano l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni. Tra molte… Continua a leggere

Ma che lavoro fa ASM ?

Ero convinto che la difficile situazione economica di ASM,  che ha  debiti per 53 milioni di euro, derivasse anche dal grande numero di dipendenti, aumentati proprio negli ultimi anni fino a raggiungere in… Continua a leggere

Finito il culturale, si dia inizio al ricreativo

Credevo che nel DNA della sinistra ci fosse la prevalenza del soddisfacimento dei bisogni primari e anche la noiosa tendenza a rilegare il “ricreativo” in posizione subordinata alle elementari necessità dell’uomo (mangiare, dormire, riposarsi,… Continua a leggere

Le Scuderie: un recupero incompleto

  Le scuderie della villa medicea di Poggio a Caiano sono un monumento eccezionale del territorio pratese e aspettano di essere pienamente conosciute e valorizzate. Il loro recupero rappresenta un risultato memorabile per… Continua a leggere

Raccolta differenziata, riciclaggio e inceneritore

Ho cercato inutilmente nel sito di ASM informazioni sulla quantità di rifiuti differenziati che vengono effettivamente riciclati. Vorrei infatti sapere quanto vetro, dopo essere stato messo dagli utenti nelle apposite campane, viene fuso e diventa vetro… Continua a leggere

Non conforme

L’art. 5 ter della disciplina del masterplan (parte integrante dell’ Integrazione al PIT per la definizione del Parco agricolo della Piana e la qualificazione dell’Aeroporto di Firenze approvato dal Consiglio Regionale)  prescrive che “…  sia… Continua a leggere

Un terrestre su cinque è cinese.

Un terrestre su cinque è cinese. Anche un pratese su cinque è cinese. Niente di male, siamo nella media. Ascoltando i giudizi dei pratesi sulla comunità cinese, in generale si va dagli insulti… Continua a leggere

Falso

Tutti i disegni di progetto contengono qualche elemento poco veritiero per nascondere aspetti non graditi. Tuttavia il masterplan del nuovo aeroporto di Firenze ha veramente esagerato. La rappresentazione di tutto quello che c’è o… Continua a leggere

Un edificio mediceo a Poggio a Caiano

Malgrado qualsiasi velleità Poggio a Caiano non ha un centro storico. Questo sia per ragioni storiche, sia per la mancata tutela delle poche strade antiche del paese che le regole urbanistiche, fino allo scorso… Continua a leggere

L’assessore Anna Marson (Democrazia in Toscana)

“Molte decisioni urbanistiche  vengono prese in sedi non propriamente istituzionali.  In Toscana succede spesso che importanti decisioni arrivino in consiglio comunale e non si possano discutere. E non si sa dove siano state… Continua a leggere

La competenza urbanistica

Il Presidente Rossi sembra dimenticarsi spesso quello che ha detto solo poche settimane prima. Tuttavia la sua affermazione, precedente all’approvazione del PIT,  contiene ancora interessanti spunti di discussione, incentrati proprio sulla competenza urbanistica… Continua a leggere

La falda pratese

La falda si alza causando notevoli problemi ai sottopassi e ai piani interrati e la Giunta vuol corre ai ripari creando una commissione che possa studiare possibili rimedi. Fondamentalmente si vuol “convincere” Publiacqua a… Continua a leggere

Godzilla contro King-Kong

Qualcuno suggerisce che presto, in occasione della campagna elettorale regionale, vi sarà l’annuncio che l’inceneritore di Case Passerini non sarà realizzato, per superare l’evidente incompatibilità normativa e ambientale con l’aeroporto. Se fosse confermata… Continua a leggere

I dettagli sono importanti (2)

Conosco bene questa piccola scuola; si trova a Capalle accanto alla colonna granducale che indicava il bivio tra la strada militare Barberinese e la via dei Confini. Voglio vedere come, nel suo piccolo, possa… Continua a leggere

Insegnanti e lotta sociale

Risulta evidente che in Italia è in corso una lotta sociale che solo superficialmente può essere ricondotta alla lotta di classe tra ricchi e poveri. Si tratta invece di una una contesa tra c le… Continua a leggere

I dettagli sono importanti

La vicenda del nuovo aeroporto dell’area fiorentina è così piena di aspetti paradossali che si rimane sbalorditi. Che dire dell’enorme errore politico del sindaco Biffoni che rinuncia al ricorso al Tar pur di… Continua a leggere

Una ciminiera di 70 metri e gli aerei

Q.thermo ha ottenuto già da qualche mese il parere favorevole in ordine alla Compatibilità Ambientale  e ora aspetta l’Autorizzazione Unica per poter iniziare a costruire il suo inceneritore. Tra le molte carte presentate alla… Continua a leggere

Perché L’università non dice niente?

Il nuovo master plan del nuovo aeroporto ci mostra con chiarezza la vicinanza della pista con un’area posta a Nord della pista, densamente costruita secondo un piano ben definito. Non si tratta di… Continua a leggere

Contratto scritto dal datore di lavoro?

Renzi ci dice in direttaTV che “le leggi non si scrivono con i sindacati ma in Parlamento”. Potrebbe avere ragione se non avesse l’ intenzione di regolare per mezzo delle  leggi  i diritti contrattuali dei lavoratori della… Continua a leggere

Un esempio di trasparenza (CREAF)

Con il Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013, è stato affermato il principio della trasparenza, inteso come «accessibilità totale» alle informazioni che riguardano l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni e delle… Continua a leggere

Eternit

Non vorrei dare l’impressione di sminuire l’allarme sulle tubazioni in Eternit degli acquedotti tra Pistoia e Firenze e anche oltre, ma non vorrei neppure che fossero dimenticati i pericoli forse maggiori dovuti all’amianto… Continua a leggere

Piccole aree verdi

Ci sono i parchi urbani e ci sono le piccole aree verdi di quartiere, ritagliati tra le nuove edificazioni, a suo tempo realizzate spesso dai costruttori in cambio di sostanziosi sconti sugli oneri… Continua a leggere