Stile di governo

L’azione di governo e l’immagine politica del presidente Enrico Rossi presentano vari aspetti, tutti interessanti. Nelle attività dell’amministrazione regionale al “governatore” piace presentarsi come decisionista (anche un po’ arrogante) e in diverse occasioni ha forzato… Continua a leggere

Interporto

Al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Direzione Generale per le valutazioni ambientali, Divisione II – Sistemi di Valutazione Ambientale, Via Cristoforo Colombo, 44 00147 Roma OGGETTO: PROCEDURA DI VALUTAZIONE… Continua a leggere

Consiag Corporation

Il Consiag, azienda partecipata da enti locali, tra cui il Comune di Prato, ha acquistato e detiene azioni della Banca Popolare di Vicenza per un valore di circa oltre 9 milioni di euro… Continua a leggere

Storia di fognature (2)

prima puntata: caratteristiche e origine seconda puntata: inquinamento della falda Dunque la fognatura pratese, realizzata durante gli anni in cui l’economia correva, mescola insieme acque nere,  acque piovane e scarichi industriali utilizzando il  reticolo delle… Continua a leggere

Un ponte fantasma (2)

  1^puntata : una passella in legno 2^ puntata: un ponte in ghisa   Se realizzato sarebbe stato il ponte più bello della Toscana. Erano gli anni, tra il 1809 e il 1813,… Continua a leggere

Non è una pista ciclabile (2)

Pratilia- Piazza San Marco Dunque  il percorso ciclabile tra Pratilia e Piazza San Marco non può ritenersi in alcun modo leggibile, continuo, omogeneo, funzionale e sicuro. Evidente a tutti come esso non sia… Continua a leggere

La più inutile? Consiag

Dunque tra le tantissime  società partecipate o controllate dal Comune di Prato qual è la più inutile? Non la più dannosa, o quella con maggior sprechi. Non quella con un maggior indebitamento o… Continua a leggere

Non è una pista ciclabile (1)

Pratilia- Piazza San Marco Tutti sanno che le piste ciclabili di Prato non siano da considerarsi tali. Quasi nessuno dei tratti realizzati può considerarsi funzionale ad una viabilità sostenibile. Ogni tratto realizzato serve solo… Continua a leggere

Enti inutili ?

Dal Sito del Comune di Prato veniamo a sapere che l’amministrazione detiene direttamente quote, anche minoritarie, in 16 aziende partecipate. Possiamo pensare che sono troppe o poche e fare riflessioni sugli enti inutili e sull’efficacia… Continua a leggere

I misteri di Publiacqua: le perdite

Secondo i dati 2013, ultimi reperibili, Publiacqua preleva dall’ambiente mc 166.263.000. Poi però ne fatturata effettivamente  solo mc 81.624.000. Le perdite lorde dunque ammontano a mc 84,639.000, corrispondenti a circa il 51%. Il dato… Continua a leggere

Una strada non finita

Nel 2004, tra il Comune di Prato e la società Oasis S.r.l. veniva stipulata dopo un lungo iter una convenzione di lottizzazione per l’edificazione del “Parco Prato” e della multisala. Tra le condizioni poste vie era… Continua a leggere

Un ponte fantasma (1)

Poco più a Nord del ponte del Mulino sull’Ombrone si notano i segni di un ponte non più esistente. Sulla sponda della Villa un cancello metallico chiude un portale posto sul muro di… Continua a leggere

I misteri dell’acqua in Toscana: Ingegnerie Toscane Srl

Nel 2011 Publiacqua ha partorito la controllata Ingegnerie Toscane srl insieme all’altra società di gestione Acque SpA (Pisa) e senza una delibera di assenso delle Autorità d’Ambito.  La società dovrebbe occuparsi della progettazione degli… Continua a leggere

Storia di fognature (1)

Prima puntata: caratteristiche e origine della fognatura pratese Ci sono le fognature di acque nere, quelle delle acque chiare con il reticolo delle acque meteoriche e quelle degli scarichi industriali e poi c’è il … Continua a leggere

Sul Macrolotto Zero piovono proposte

Ormai da qualche anno l’area denominata Macrolotto Zero da sempre caratterizzato per una forte commistione tra abitazioni civili e industriali, è oggetto di innumerevoli proposte di riqualificazione provenienti da disparate direzioni. Nel 2009 il Comune… Continua a leggere

Controllo del territorio e partecipate

Si sente parlare di “controllo del territorio” quasi sempre in relazione ad aree della nazione minacciate da grandi organizzazioni criminali come la mafia e la camorra, dove l’organizzazione complessa dello Stato perde alcune… Continua a leggere

Empoli-Prato: 91-51

Non è il punteggio di una partita di basket. Si tratta dell’enorme differenza nella percentuale di raccolta differenziata nelle due città. A Empoli la raccolta differenziata ha superato stabilmente il 90% del totale.… Continua a leggere

Importare (ed esportare) inquinamento

I principi dell’economia sostenibile, ma anche i principi della più o meno recente legislazione in campo ambientale vorrebbero che ogni territorio pensasse al mantenimento delle proprie risorse ambientali e allo smaltimento delle proprie… Continua a leggere

Bisogna agire o moriremo

La favola del 5% Negli anni scorsi la Regione Toscana  ha promosso il progetto regionale PATOS (Particolato Atmosferico in Toscana), per acquisire ulteriori conoscenze sull’inquinamento da polveri sottili. Il progetto finanziato con 1,5… Continua a leggere

Legge incostituzionale

 Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Firenze Ufficio del Rappresentante dello Stato Via Cavour, 1 Firenze Si sottopone all’attenzione del sig. Prefetto, nella sua veste di Rappresentante dello Stato per la Regione… Continua a leggere

Un TAR molto prudente

Al Tar Toscana risultano pendenti numerosi ricorsi relativi all’aeroporto e in generale al futuro urbanistico della Piana tra Firenze Prato, Sesto e Campi. Su nessuno di questi ricorsi il Tar ha ritenuto ancora… Continua a leggere

I misteri di Publiacqua: Prato sud e l’acqua dura

Dal sito Publiacqua: “con il termine durezza dell’acqua si intende il contenuto in sali di calcio e di magnesio, tra questi il più abbondante è il carbonato di calcio. Si esprime in gradi… Continua a leggere

Nuove dichiarazioni dell’assessore Filippo Alessi

Come già detto Filippo Alessi, giovane assessore all’Ambiente, alla Mobilità e alle Infrastrutture del Comune di Prato non ha molta fortuna con le dichiarazioni. Alessi è finalmente  intervenuto sulla difficile situazione dovuta alla… Continua a leggere

Veleni nell’aria, ma senza allarme…

Ha fatto notizia sui giornali degli scorsi giorni l’allarme “smog alle stelle” a Firenze per gli sforamenti delle polveri sottili (PM10), con valori oltre il limite dei 50 µg/m³. Il sindaco Nardella ha dovuto ricorrere ad… Continua a leggere

I misteri di Publiacqua: i pozzi (inquinati)

Publiacqua preleva dall’ambiente 167.418.992 metri cubi, anche se poi ne fattura solo 85.089.512 (dati 2011) Di tale grande quantità di acqua solo poco più di 10,000.000 mc viene prelevato da pozzi; una piccola percentuale (un misero… Continua a leggere

Un nuovo parco a Sesto Fiorentino

Un nuovo parco urbano sarà realizzato nei prossimi anni a Sesto Fiorentino. Ci saranno orti urbani, aree aperte, piccoli boschi, un’area umida, un’area con servizi ricreativi e molte piste ciclabili e percorsi pedonali.… Continua a leggere

Un’azienda dei rifiuti fallita

L’azienda, di proprietà pubblica, incaricata della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, ha visto il succedersi di gestioni diseconomiche che in un paio di decenni hanno portato a  molti debiti, gestione  inefficiente  e stato… Continua a leggere

Costi occulti

Facile per il “governatore” Rossi dire che la lottizzazione di Castello “non è compatibile” con la realizzazione del nuovo aeroporto. Altrettanto facile  dire che “eventuali contenziosi tra Unipol e Toscana Aeroporti non possono… Continua a leggere

Aeroporto e Democrazia (2)

segue da Aeroporto e Democrazia (1)   – Una persona informata sui fatti – Le vicende del nuovo aeroporto, oltre alla negazione dei principi della democrazia partecipativa (peraltro sbandierati in leggi regionali di… Continua a leggere

Prima e dopo

PRIMA ——————————— DOPO   Prima e dopo di che cosa?   Non lo sappiamo. Prima: La candidata Bugetti nel suo programma elettorale per le elezioni Regionali esprimeva “contrarietà all’ampliamento dell’aeroporto di Firenze”.  Del… Continua a leggere

Per non dimenticare

O ha cambiato idea e lo dovrebbe spiegare, o non era sincero quando ha scritto il suo programma elettorale,  o è un incapace in quanto non ha fatto niente per manifestare il suo… Continua a leggere

Dieci anni non sono bastati

In un paese e in una regione in cui si progetta di realizzare un nuovo aeroporto in un anno sorprende vedere come una passerella ciclabile e pedonale non sia stata completata nel corso… Continua a leggere

L’ignoranza al potere

L’ignoranza in Italia ha sempre avuto tanto spazio, anche nell’amministrazione pubblica, facendo più danni della corruzione. Oggi ne abbiamo un esempio chiaro in Toscana e a Firenze, una città da decenni stretta tra… Continua a leggere

Un uomo di parola

———————— ————————-

Era il 2012

Così diceva Matteo Renzi nel suo programma elettorale alle primarie del 2012  

In una stradina tranquilla

  In una strada residenziale nella frazione “Stazione” di Montale, al confine con Agliana c’è una delle poche centraline di controllo della qualità dell’aria rimaste in Toscana dopo la razionalizzazione fatta dal governatore… Continua a leggere

L’economia dello sfruttamento

IL Papa in visita a Prato ha parlato del dramma dei lavoratori cinesi morti nell’incendio di via Toscana e anche dello sfruttamento dell’uomo e del veleno dell’illegalità. Non posso sapere a cosa precisamente il pontefice  si riferisse parlando di sfruttamento; qualcuno… Continua a leggere

Un’opera antistorica

Breve cronistoria dell’aeroporto di Firenze: Nel 1938, fu realizzata una pista asfaltata lunga mille metri, in direzione nord-est per motivi legati ai venti prevalenti. Nel 1958 si aprì un ampio dibattito sul futuro dell’aeroporto e… Continua a leggere

Mafia a Prato (4)

Puntata n. 1: Mafia a Galciana Puntata n. 2: Un capobastone in piazza San Domenico Puntata n. 3: Un pentito a Schignano Puntata n. 4: La cosca dei perdenti nei boschi di Migliana… Continua a leggere

Un’altra piccola bugia

I proponenti del nuovo aeroporto di Firenze rifiutano di prendere in considerazione ogni confronto non solo in merito alla conformità del progetto alle norme urbanistiche vigenti, ma anche relativamente al Piano di rischio per il nuovo… Continua a leggere

Scheletri nell’armadio (2)

Vedi anche i 14 scheletri della prima puntata —- Dunque tra gli scheletri nell’armadio di Prato non solo solo fabbriche ma anche molto altro: edifici comunali che costa troppo mettere a norma (come la piscina… Continua a leggere

Scheletri nell’armadio (1)

Gli scheletri nell’armadio che Prato cerca di dimenticare o di ignorare sono veramente tanti e a guardarli nel loro insieme diventano la principale caratteristica della città. Tentando un elenco provvisorio, ci sono dentro edifici monumentali… Continua a leggere

Filippo Alessi

Filippo Alessi, giovane assessore all’Ambiente, alla Mobilità e alle Infrastrutture del Comune di Prato non ha molta fortuna con le dichiarazioni. Nel 2013 quando era ancora responsabile urbanistica del PD dichiarò: “Il ricorso al Tar… Continua a leggere

Piccole bugie

Il progetto del nuovo aeroporto passa dalle reticenze e dalle presuntuose approssimazioni alle “piccole” bugie. Nell’integrazione prodotta da ENAC per il procedimento di Valutazione d’Impatto Ambientale ce ne sono diverse. Oltre all’altezza delle ciminiere… Continua a leggere

Aeroporto e democrazia (1)

Il confronto sul nuovo aeroporto di Firenze non può essere ridotto ad un semplice conflitto localistico d’interessi, esso infatti coinvolge importanti aspetti che sono alla base della democrazia. Non lo scopro io, ma… Continua a leggere

Un opera pubblica senza piano finanziario.

Tra poco tempo potrebbe avere il via libera il nuovo aeroporto di Firenze. Cominceranno i cantieri e non sono note analisi costi-benefici dell’opera che giustifichino la prevedibile enorme spesa necessaria. Ancora peggio: passano… Continua a leggere

Un architetto sfortunato

Giuseppe Valentini è il più importante architetto pratese tra XVIII e XIX secolo, anche se la sua opera è poco conosciuta fuori dalla sua città. Eppure lo possiamo considerare anche un architetto sfortunato:… Continua a leggere

Museo alla memoria

Politica culturale a Prato. Cosa rappresenta per la città il Museo del Tessuto? Come esperienza personale potrei dire che si tratta di un museo “di nicchia”, di dimensioni abbastanza ridotte, con un allestimento di… Continua a leggere

Trappola mortale

Un aeroporto circondato da laghetti Ad ogni approfondimento progettuale il nuovo Aeroporto di Firenze si risulta sempre più circondato dall’acqua, fino al risultato paradossale dell’ultima soluzione presentata. Laghetti, fossi di guardia, canali deviati, aree di… Continua a leggere

Biffoni bifronte

Che fine ha fatto il ricorso al Tar della Provincia contro il Comune ? Biffoni ricopre, con buonumore e senza disagio, il ruolo di Sindaco e di Presidente della Provincia. Eppure qualche imbarazzo… Continua a leggere