ENAC

Osservazione 2 (Enac)

ENAC nella vicenda aeroporto di Firenze  ha avuto un ruolo centrale.

Non saprei dire se da soggetto manovrato o  manovratore, ma sicuramente determinante in passaggi cruciali:

  • Enac nelle fase di adozione alla variante al PIT ha prodotto uno studio tecnico teso a far emergere come ottimale la soluzione con la pista parallela di 2000 metri.
  • Nella fase antecedente l’approvazione ha eluso il confronto diretto con il Consiglio regionale.
  • Dopo l’approvazione ha preteso che la pista diventasse di 2400 metri, presentando anche un ricorso al Tar in tal senso.
  • Ha approvato in via tecnica il progetto di ADF Spa con pista da 2400 non conforme alla variante regionale.
  • Infine, da ente di diritto pubblico, ha fatto proprio il progetto di una società privata, presentando come “proponente” il progetto alla Valutazione d’Impatto Ambientale, creando così un vistoso conflitto d’interesse.

oss.2

AGGIORNAMENTO del 6/11/2015: procedura d’infrazione all’Italia su ENAC,; vedremo gli sviluppi.151106ilfattoENAC_0000

Annunci