La politica degli spiccioli (3)

La politica degli spiccioli (1)

La politica degli spiccioli (2)

 

Se i consiglieri comunali vogliono proprio esercitarsi nell’esercizio del risparmio, oltre ai gettoni di presenza, dovrebbero pungolare l’amministrazione su voci di spesa che consentano di recuperare somme importanti.
Una di queste voci è senza dubbio il consumo di energia elettrica che a Prato è molto alto.
A dirci che probabilmente un risparmio è possibile, è il confronto con altre città con numeri di  dipendenti e sedi e chilometri di strade urbane simili a Prato e che  forse avranno fatto più passi avanti verso il risparmio energetico.
La differenza indica che ci sono ampi margini di miglioramento: forza consiglieri !

tab3

Annunci