Una bretella senza traffico

Pochissime automobili utilizzano la bretella Sant’Angelo – Castelnuovo inaugurata ormai da molti mesi.
Il suo contributo a risolvere i problemi di traffico del centro di Poggio a Caiano è al momento inesistente e non deve stupire in quanto la bretella può funzionare solo se accompagnata da altri indispensabili interventi.

100014021199007_
Il primo e più importante di questi interventi è la realizzazione di un’altra bretella che colleghi la rotatoria sulla statale con via Lombarda e la conseguente costruzione di un nuovo ponte sul’Ombrone in località La Nave.

Ricordo che di tale ponte si parla da tantissimo tempo e ricordo anche che vent’anni fa sembrava un’opera impossibile per costi e per le difficoltà di programmazione, visto che investe il territorio del comune di Signa, del tutto disinteressato all’opera.
Oggi possiamo dire che molti ostacoli sono stati rimossi. Nel piano regolatore di Signa da tempo sono previsti il ponte e la bretella.

ponte navi
Dunque rimane lo scoglio maggiore: il costo del ponte sull’Ombrone. Di recente sullo stesso corso d’acqua è stato realizzato dalle provincie di Prato e Pistoia un ponte in località Caserane. Si tratta di un’opera certo meno utile di quella che occorre a Poggia a Caiano, ma il suo costo può servire a capire le risorse necessarie.

nuovo ponte

Tale ponte, stando agli atti è costato circa 8 mln di euro comprensivo di imponenti opere idrauliche che a Poggio a Caiano non servirebbero e di un tratto di 900 metri di strada. Si tratterebbe comunque di una somma ingente ma non totalmente impossibile da trovare con il concorso di vari enti (Comune, Provincia e possibilmente enti statali e Regione) e su varie annualità di bilancio. Sarebbe dunque interessante sapere a che punto è la  ricerca di un accordo di programma da parte dell’Amministrazione Comunale, che certo si starà impegnando affinché quanto faticosamente realizzato non risulti inutile.

 

Annunci