Il Sassocarlo, un blocco di roccia sul Montalbano

Un promontorio di pietra si protende verso l’abitato di Bacchereto, nel comune di Carmignano. Il Sassocarlo è una rupe di dura roccia che non ha consentito la formazione di suolo vegetale e che quindi non è stato mai coltivato.
DSCN1631
Tale formazione geologica è assai singolare  si differenzia dal resto del Montalbano, la cui dorsale è costituita da rocce arenacee o calcaree.
Infatti in passato il materiale di cui è costituita la rupe è stato identificato come granito, anche se occorrerebbe un geologo per una migliore definizione. Allo stesso modo è stata osservata una certa consonanza tra il Sassocarlo e i rilievi intorno a Figline di Prato, anch’essi assai diversi geologicamente dai monti vicini
[1].

Di certo il Sassocarlo si distingue per il singolare aspetto, coperto solo da muschio, licheni e da piccole piante diverse dalla vegetazione del vicino bosco a monte o dalle coltivazioni ai suoi piedi.

sassocarlo

Certamente si tratta di un materiale molto più duro delle rocce comunemente disponibili in zona, visto che si può ancora osservare l’abbozzo di una macina circolare per mulino o per frantoio che non fu cavata completamente dal versante ovest del masso e che è rimasta sbozzata e impressa sulla roccia. Tali macine venivano fatte, anche a Figline, appunto da rocce magmatiche (granito, gabbro) caratterizzate da una notevole durezza.


DSCN1633

Tale cava è però abbandonata da almeno due secoli, forse perché il materiale non si era dimostrato all’altezza del compito, e già nel 1809 venivano osservate le forme sbozzate delle macine non finite di cavare [2].

Le particolarità paesaggistiche, geologiche e botaniche possono fare del Sassocarlo un  luogo da tutelare, inserire in un’area protetta, far diventare un luogo d’interesse turistico e didattico?

DSCN1630

DSCN1632

DSCN1627

DSCN1623

[1]Annali del Musèo imperiale di fisica e storia naturale di Firenze, Firenze, 1808

[2]Annali del Reale Museo di Fisica e Storia Naturale di Firenze, Volume 2,Editore Cellini, Firenze, 1809

Annunci